home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
SPETTACOLI - CINEMA
ARTE E CULTURA - MOSTRE
Precedente  Successivo
 
30/10/2014giornalista
 
 
AL VIA LA SECONDA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA “LA MONTAGNA IN CITTÀ”
 
Il 14 novembre l'incontro con l'alpinista Hervé Barmasse, che presenta il film: “Non così lontano (Not so far)”
 
Venaria Reale - Per quattro venerdì consecutivi, dal 7 al 28 novembre 2014, il Cai di Venaria Reale, propone quattro film con protagonista la montagna. Inoltre, all'interno della rassegna “LA MONTAGNA IN CITTÀ”, il 14 novembre alle ore 20,45, presso il Teatro della Concordia, è previsto l'incontro con Hervé Barmasse, il noto alpinista valdostano, conosciuto a livello internazionale per le sue imprese sulle maggiori vette del pianeta. Barmasse presenterà il film “Non così lontano (Not so far)”, a cui seguirà il dibattito con i presenti.

In collaborazione con la biblioteca civica Tancredi Milone, via Verdi 18, sede di tre proiezioni che avverranno alle ore 21 (quella di Barmasse sarà al Teatro Concordia), si potranno seguire, nella seconda rassegna "La Montagna in Città", i lungometraggi che racconteranno la montagna nei suoi diversi aspetti: le vette extraeuropee, l'ambiente e le popolazioni montane, i luoghi; il tutto ad ingresso gratuito.

Venerdì 7 novembre - ore 21
Biblioteca Civica Sala Polifunzionale
Via Giuseppe Verdi 18 – Venaria Reale


“LA MORTE SOSPESA”, di Kevin MacDonald

1985 - Perù - Siula Grande.

Due amici alpinisti, Joe Simpson e Simon Yates, stanno aprendo una via su una delle più difficili pareti delle Ande. Un piede scivola sul ghiaccio e Joe cade e si rompe una gamba. Joe rimane attaccato a Simon con la sola corda di sicurezza. Simon può solo cercare di calare Joe fino a valle: è l'unica soluzione. Joe urla di dolore, ma Simon non può far caso alle sue grida. Ora quel che importa è solamente scendere. Una tormenta, 26 °C sotto zero.
Simon sente il pendio farsi sempre più ripido e Joe scivola sempre più veloce sul ghiaccio. Nella tormenta non vede l'amico, giù in basso, sospeso nel vuoto, sopra un crepaccio. Simon cerca di non mollare, tiene duro. Ma la corda tira. Il corpo di Joe è sempre più pesante. Ricorda di avere un coltellino in tasca. Deve prendere una decisione, quella che un alpinista non vorrebbe mai prendere: tagliare la corda di sicurezza.
È un uomo chiamato a decidere in un attimo del proprio destino e Simon taglia e Joe si perde nel vuoto. Simon torna al campo base convinto della morte del compagno. Il vento ulula, e Joe riuscirà a raggiungere incredibilmente il campo base.


Venerdì 14 Novembre
Teatro Concordia ore 20,45
Corso Giacomo Puccini - Venaria Reale


EMOZIONI VERTICALI
ESPLORAZIONE E AVVENTURA

Incontro con Hervé Barmasse, che presenta il film:

“Non così lontano (Not so far)”

Film vincitore di 6 premi internazionali

L'autore presenta il suo film e altri filmati di nuove ascensioni realizzate sulle Alpi, Patagonia, Cina e Pakistan.
Ha ottenuto diversi riconoscimenti alpinistici come il premio Paolo Consiglio per le spedizioni extraeuropee compiute con difficoltà elevate, il premio Cassin per le prime salite in stile alpino effettuate in Patagonia e Pakistan e infine il premio internazionale Saint Vincent Grolla d'Oro 2007 per la prima salita in solitaria della parete sud del Cervino.


Venerdì 21 novembre - ore 21
Biblioteca Civica Sala Polifunzionale
Via Giuseppe Verdi 18 – Venaria Reale

“LA TRAVERSATA DELLE ALPI”
La cordée de rêve, di Gilles Chappaz


In questo film di Gilles Chappaz l'alpinista Patrick Berhault attraversa le Alpi in cinque
mesi di scalate partendo d'estate e arrivando alla meta in pieno inverno. Patrick compie
questa impresa a cavallo fra l'anno 2000 e il 2001.
Le immagini di questo film rendono bene l'idea delle difficoltà incontrate, ma anche dello spirito con il quale Berhault ha affrontato questa lunghissima traversata, una concatenazione che resterà negli annali dell'alpinismo.
Questo film è stato premiato al Festival di Torello in Spagna, come il miglior film di montagna.


Venerdì 28 novembre - ore 21
Biblioteca Civica Sala Polifunzionale
Via Giuseppe Verdi 18 – Venaria Reale


“LA FAUNA ALPINA”
Un tesoro da salvare
DIGITAL ADVENTURE


Per millenni le Alpi hanno dato rifugio a molte specie di animali. In un ambiente così severo la catena alimentare aveva raggiunto un equilibrio perfetto. Negli ultimi trecento anni la presenza dell'uomo ha avuto un impatto negativo su diverse zone delle Alpi causando l'estinzione di diverse specie di animali. Ultimamente, però, una nuova coscienza
ecologica ha permesso il ritorno ad una natura selvaggia e incontaminata con prospettive positive per il futuro.



Il pieghevole e il programma completo è consultabile a questo link:
http://www.caivenaria.it/sito/images/CAI_MontagnainCITTAPieghWEB.pdf

Info: www.caivenaria.it

Vittorio Billera


 

Allegato 1
Allegato 2
Vai all'evento

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

16
luglio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login