home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA
TURISMO - VINO E SAPORI
Precedente  Successivo
 
16/07/2014Accademia Le Muse
 
Bacco&Bach. Festival Internazionale di Musica Classica e Vino …ad ogni bicchiere la sua musica!
 
VENERDÌ A CELLA MONTE PARTE LA V EDIZIONE DEL FESTIVAL - IN MONFERRATO DAL 18 AL 27 LUGLIO
 
 



Dopo l'Anteprima con il “Flauto Magico di Mozart. Showgame per burattini, attore e orchestra” che domenica scorsa a Palazzo Vitta ha incantato un pubblico numeroso di adulti e soprattutto bambini, venerdì 18 luglio Bacco&Bach - giunto alla su V edizione - prende il via da Cella Monte.
Dunque è da qui che avrà inizio un nuovo racconto del Monferrato, di paesaggi autentici, di uomini coraggiosi e di un equilibrio delicato tra natura e cultura.

Un racconto scandito da 16 appuntamenti tra aperitivi musicali, concerti serali, concerti in vigna, concerti didattici, show game, degustazioni sensoriali, degustazioni al buio... è proprio il caso di dire: “ad ogni bicchiere la sua musica!”.

Protagonista del concerto di apertura che si terrà alle ore 18.00 presso l'Ecomuseo di Cella Monte - recentemente restaurato - il Duo 55 Corde con Ethel Colella - arpa e Matteo Bonazzoni - mandolino.

Da sempre le strade dell'arpa e del mandolino si sono incrociate e numerosi compositori hanno scritto musica per questo ensamble. Un programma che abbraccia 4 secoli di storia e va dalle sonate barocche del ‘600-‘700, passando per la musica tardo romantica di fine ‘800 inizio ‘900 fino ad arrivare a composizioni moderne di autori contemporanei.

Programma:

E. Mezzacapo G. B. Gervasio C. Munier
R. Calace
C. Munier L. Mereu A. Piazzolla
Tristesse Vision
Sonata in Re Maggiore
Allegro, Largo amoroso, Taice alla tedesca
Tre melodie sentimentali
Andante malinconico, Largo amoroso, Allegretto espressivo
Bolero Mazurka
Valzer concerto Syros Libertango

In abbinamento il Grignolino del Monferrato Casalese Doc di diversi produttori di Cella Monte:
Az. aGr. Ca' Nova; Az. Agr. Cascina Varocara; Riccardo Coppo Vini; Az. Agr. La Casaccia; Az. Agr. Villa Perona.





Dato l'apprezzamento riscontrato nella passata edizione, anche quest'anno Bacco&Bach raddoppia proponendo ogni giorno in calendario due appuntamenti.
Venerdi alle 21.30 a Palazzo Vitta, infatti, si esibirà l'Orchestra Femminile Italiana diretta dal Maestro Roberto Giuffrè con Fatlinda Thaci ed Enjellushe Bace - violini solisti.
Alcune delle pagine più celebri della storia della musica dal periodo Barocco fino al Romanticismo. In questo viaggio la figura centrale è Johann Sebastian Bach, il sommo maestro di Lipsia, punto di riferimento per i compositori di tutte le epoche. La sublime altezza del suo genio strumentale è rappresentato qui dal famoso “Concerto per due violini in re minore” dove l'alternanza dei due violini solisti raggiunge effetti di grande suggestione.
Programma:
W. A. Mozart Eine kleine Nachtmusik K 525
Allegro, Romanze, Minuetto, Rondò

J. S. Bach Concerto per due violini e archi in re minore BWV 1043
Vivace, Largo ma non tanto, Allegro

E. Grieg Holberg Suite op. 40
Preludio, Sarabanda, Gavotta - Musetta Aria, Rigaudon

In abbinamento Barbesino Rosè, Vino Spumante Brut - Metodo Martinotti dell'Az. Agr. La Bottazza - Leporati.

Sabato 19 luglio ritorna un appuntamento che ha riscosso grande successo nelle passate edizioni, il concerto in vigna, quest'anno dedicato a Bach: Cà San Sebastiano a Camino a partire dalle ore 18.00 ospiterà il Coro Bach diretto dal Maestro Massimiliano Limonetti con Giorgio Dellarole alla fisarmonica.
Programma:
J. S. Bach Corale Jesus bleibet meine Freude
Corale Jesus meine Zuversicht
Preludio e fuga in mi minore BWV 533
Suite n.1, dalle sei suite per violoncello
Fuga in do minore BWV 575
Corale Jesu, deine Passion
Corale Jesu, nun sei gepreiset

In abbinamento Grignolino Storico dell'Az.Agr. Pierino Vellano.

Alle 21.30 alle Cave di Moleto - Ottiglio con "Quartine di Vino" si esibirà invece l'Ensemble Anima Mundi diretto dal Maestro Massimiliano Limonetti e con la voce recitante di Fariba Ahmadi.

Un dialogo poetico tra musica e vino attraverso le quartine del poeta persiano omar khajam vissuto più di 1000 anni fa. Per vivere pienamente la vita bisogna saper godere dei piaceri che essa offre: in particolare nella poesia di Omar è centrale il binomio vino-musica, talvolta allargato all'amore.
Il vino è simbolo della gioia, dell'abbandonarsi all'ebbrezza del momento; vino, musica e amore, si incontrano nel momento del convivio, quando insieme agli amici, si gode del piacere della vita nell'amicizia e nella solidarietà sociale.

Programma:
STELLA SPLENDENS _ canto medievale (Llibre Vermell, Montserrat)
IL PRIGIONIERO _ balletto a tre voci di Giovanni Giacomo Gastoldi
STO MI E MILO _ brano popolare della tradizione Macedone
IL CURIOSO _ balletto a tre voci di Giovanni Giacomo Gastoldi
SALTARELLO _ brano strumentale rinascimentale
TOURDION QUAND JE BOIS _ brano rinascimentale
IL BALLERINO _ balletto a tre voci di Giovanni Giacomo Gastoldi
A LIETA VITA _ Giovanni Giacomo Gastoldi
In abbinamento il Passito- Moscato Oro dei Saraceni dell'Az. Agr. Cave di Moleto.

Domenica 20 luglio un unico appuntamento per un aperitivo musicale al Drop Cafè a Casale M.to a partire dalle ore 18.00: un concerto per festeggiare il “Non compleanno” di Bacco&Bach, giunto alla sua V edizione. Un gioco di specchi, rimandi allusioni musicali, dove classica e jazz, serietà e ironia, si incontrano, si scambiano e capovolgono. Protagonista l'Insieme Vario&Divario diretto dal Maestro Massimiliano Limonetti.
In abbinamento Blangè - Langhe Doc Arneis dell'Azienda Vinicola Ceretto.
E ancora lunedì sera alle 21.30 all'Auditorium di Cella Monte ritornano gli artisti storici del Festival: il Direttore Artistico Daniel Fradkin - violino; Gregory Yanovsky - violoncello; William Lipman - clarinetto insieme ad Ella Sevskaya - pianoforte.
Espressività, chiari e scuri: un dialogo, un confronto attraverso due opere frutto della maturità. Tra le più belle pagine scritte per clarinetto, il trio di Brahms composto nel 1891 è altamente espressivo. I movimenti alternano momenti di enunciazioni e di attese a episodi contemplativi e sereni, atmosfera elegiaca segnata nel finale dalla scrittura alquanto agitata, testimonianza dell'inquietudine romantica di fine secolo. “Uno sguardo al Trio... di Schubert e tutte le angosce della nostra condizione umana scompaiono e tutto il mondo è di nuovo pieno di freschezza e di luce...”, un trio che Schumann definì “come un tempestoso fenomeno celeste al di sopra della produzione musicale dell'epoca”.
Programma:
J. Brahms Trio in la minore per clarinetto, violoncello e pianoforte, op. 114
Allegro
Adagio
Andantino grazioso - Trio
Allegro

F. Schubert Trio per pianoforte n. 1 in si bemolle maggiore, op. 99, D. 898
Allegro moderato
Andante un poco mosso
Scherzo. Allegro. Trio
Rondò. Allegro vivace

In abbinamento Freisa dei produttori di Cella Monte.

Infine a completare l'offerta del Festival l'iniziativa “ti racconto una storia…” per scoprire durante il giorno il territorio del Monferrato (per dettagli e approfondimenti www.baccoebach.com)
Sul portale dedicato è inoltre disponibile il programma completo del Festival.

Il progetto è realizzato con il Patrocinio di: Regione Piemonte; Presidenza del Consiglio Regionale; Provincia di Alessandria; Comune di Casale Monferrato; Comune di Cella Monte; Comune di Villamiroglio; Circolo Culturale Ottavi; Enoteca Regionale del Monferrato; Ecomuseo della Pietra da Cantoni; Ente di gestione dei Sacri Monti.
Con il contributo di: Fondazione CRT; Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.
E grazie al supporto di: Associazione Culturale C'era una volta; Az. Agr. Pierino Vellano – Cà San Sebastiano Resort; Az. Ag. Cascina Faletta; Cave di Moleto; Drop Cafè; Leporati - Azienda Agricola Bottazza; Az. Ag. La Casaccia; Az. Ag. Riccardo Coppo; Antica Distilleria di Altavilla, Az. Ag. Bricco dei Guazzi - Ai Cedri; Az. Agr. Gaudio, Az. Ag. Tenuta Isabella – Canonica di Corteranzo, Az. Agr. Cascina Gasparda, Ceretto, Az. Agr. Scamuzza, Istituto Superiore Leardi.




Per maggiori informazioni: press@baccoebach.com www.baccoebach.com
 

Vai all'evento

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

16
luglio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login