home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
TURISMO - VINO E SAPORI
TURISMO - VISITE GUIDATE
TURISMO - FESTE E SAGRE
Precedente  Successivo
 
20/05/2014Anna Maria Bruno
 
Degustazioni e passeggiate tra le vigne
 
MONFERVINUM- ENOTREKKING IN MONFERRATO
 
A Cuccaro Monferrato, sabato 31 maggio
 



“MonferVINUM – Enotrekking in Monferrato” propone il secondo appuntamento dell'ediizione primaverile.
Consolidato il format: passeggiate tra le vigne, incontri in cantina con i vini monferrini e i vignaioli e momenti di piacevole intrattenimento.
Storia, paesaggio, gusto, musica, arte, accoglienza e piacevolezze, tra vigneti e infernot, tra filari e pietra da cantoni, in primavera, in Piemonte, in Monferrato.

Dove e quando

Cuccaro Monferrato (AL) – sabato 31 maggio 2014
Ritrovo ore 16.30, partenza ore 17 - Via Roma, 86 (di fronte al Comune) – Cuccaro Monferrato(AL)

A Cuccaro Monferrato, immersa tra i filari di vigne allineati sulle colline, c'è Villa Boemia, una sobria residenza ottocentesca, cuore dell'Azienda Agricola Liedholm, acquistata nel 1973 da Nils Liedholm, il “Barone”. Immersa nella campagna cuccarese, domina dall'alto le dolci colline coltivate prevalentemente a vigneto. L'azienda che conta 12 ettari di vigneto e produce circa 80/90.000 bottiglie annue, oggi è gestita da Carlo Liedholm.

Lasciato il punto di ritrovo ci si indirizza su strada sterrata verso una valletta che separa l'abitao di Cuccaro dal piccolo borgo ove si trova Villa Boemia, raggiunto un laghetto artificiale il percorso prende a salire e, sempre immersi, tra vigne e campi si raggiunge Villa Boemia.





Nell'azienda vitivinicola Liedholm si visiteranno le cantine e si degusteranno:

• Bianco Grenoli , vino bianco a base Gros Manseng Nell
• Grignolino del Monferrato Casalese DOC. Un vino che è l'espressione più tipica del territorio monferrino, un vino che secondo Carlo Liedhom ha un “carattere scontroso, non piace ai neofiti ma solo a chi ha un rapporto profondo con il vino. La sua piacevolezza si scopre col tempo, non annoia, non stanca, si adatta a tutto”.
• Barbera d'Asti da uve 100% Barbera, raccolte nella prima settimana di ottobre, affinato in botti d'acciaio, si presenta di color rosso granato intensodi e dal sapore corposo, di carattere, franco.

Il vino sarà degustato con formaggi prodotti dalla “Fattoria della Capra Regina” con latte di capra razza Roccaverano allevata in purezza, si tratta dell'unica razza caprina autoctona del Monferrato che è a rischio di estinzione: il formaggio si potrà abbinare al miele prodotto da Aldo Gilardi, apicoltore di Cuccaro.
Completeranno l'assoggio di salumi monferrini e del pane biologico prodotto dall'Agri Bio Panificio Luigina Bisoglio di Lu Monferrato, che nell'azienda agricola di famiglia coltiva biologicamente i cereali e li macina quotidianamente nel mulino a pietra naturale del suo laboratorio: l'unione delle farine con la pasta madre (lievito naturale) garantisce un sapore intenso al pane.
Dolce conclusione con ‘Torta al Moscato' e la ‘Torta alle nocciole IGP' , prodotta con le nocciole IGP coltivate nelle terre monferrine dalla cooperativa Corilu di Lu. Si tratta di specialità dolciarie della tradizione cuccarese distribuite dalla Pro Loco Cuccarese che ha riscoperto questi dolci della tradizione e li produce artigianalmente.

Al termine della degustazione si svolgerà una speciale visita guidata alla vicina Cascina Maimona, sede di allevamento delle capre Roccaverano e della produzione delle robiole del Monferrato.
Ad accompagnarci sarà Massimo Coizet titolare della “Fattoria capra Regina” che illustrerà il metodo di allevamento dei caprini e il processo di trasformazione del latte in golosissimi formaggi!

Conclusa la visita si riprenderà “il passo” e lasciate alle spalle le vigne si tornerà al punto di partenza.

Per partecipare è obbligatoria la prenotazione.
I gruppi dovranno essere composti da un minimo di 30 partecipanti ad massimo di 50.
Per le caratteristiche dei luoghi, gli appuntamenti si svolgeranno anche in caso di maltempo.
Costo di partecipazione Euro 12,00 (da corrispondere alla partenza).

Info e prenotazioni
Ecomuseo della Pietra da Cantoni
tel. 0142.488161 (dal lunedì al sabato mattina)
mob. 328 9533603
e-mail info@ecomuseopietracantoni.it
sito www.ecomuseopietracantoni.it


 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

15
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login