home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
ECONOMIA E LAVORO
SPETTACOLI - MUSICA
Precedente  Successivo
 
11/12/2013Maurizio Scandurra
 
Il noto stilista inaugura in città giovedì 12 dicembre 2013 con un opening party il suo modernissimo salone
 
TONI MATTA: “RIPARTO DALLA MOLE, IL MIO RITORNO A TORINO SI CHIAMA HAIRFASHION”
 
E rivendica il ruolo dei saloni di quartiere quali centri privilegiati nella cura della persona e presidio del territorio urbano
 


Torino, lì 11-12-2013 - “Crisi e globalizzazione hanno mutato gli scenari economici, standardizzando i processi produttivi anche in ambito estetico”. Parola di Toni Matta, noto stilista torinese molto apprezzato anche nel cuneese, apprezzata firma del taglio del pret-à-porter milanese, già allievo a soli 17 anni a Parigi nello studio di Jacques Dessange (numero uno al mondo dei parrucchieri), al suo attivo il look di personaggi famosi e della Torino bene, che giovedì 12 dicembre inaugura alle 19.00 il nuovo studio “HairFashion” in Via Fratelli Calandra 3/d (Tel. 011 19665123) con un rinfresco di Natale aperto al pubblico, cui parteciperanno personalità del mondo dell'arte, politica, imprenditoria, giornalismo, informazione, cultura e spettacolo, tra cui anche Valerio Liboni, già leader de "I Nuovi Angeli", storico gruppo dela musica leggera italiana (con successi come "Donna Felicità", "Ragazzina", "Singapore") nonchè autore e produttore di dischi e successi per artisti del calibro di Donatella Rettore, Little Tony, Fiorella Mannoia, gli O.R.O., i New Trolls, Wilma Goich, Pippo Franco, Mal e molti altri. Riprende Toni Matta: “Nell'Haute Coiffeure in periodi di recessione la domanda di cura della persona è in controtendenza, con una crescita pari al 5% annuo. Il che equivale a un incremento di qualche milione di euro tra tutti i settori coinvolti: farmaceutica, cosmesi, erboristeria, hair styling, palestre, beauty farm e centri benessere”, spiega Toni Matta. “Con la grande distribuzione siamo trascorsi dalla bottega a misura d'uomo a studi immensi più simili a catene di montaggio, veri e propri “parrucchierifici”, in cui prevale la logica del processo industriale. Tutto è studiato alla stregua di un laboratorio chimico: dalle dosi dei prodotti al tempo di una piega, con prezzi finali elevati per l'utenza. Mantenere strutture così ampie costa, e tutto questo grava alla fine sui clienti, a discapito del risultato finale”. Per poi concludere: “Occorre ritrovare una dimensione più artigianale e a misura d'uomo, dicendo stop a improvvisazione e abusivismo e rilanciando i saloni di quartiere i quali, oltre a mantenere commercialmente vive le aree residenziali, svolgono altresì un'importante funzione di controllo e presidio del territorio urbano”, conclude Toni Matta.
 

Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

26
maggio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login