home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
VOLONTARIATO
MEDICINA E SALUTE
Precedente  Successivo
 
18/10/2013Croce Rossa
 
Settimo Torinese, domenica 400 giovani volontari di Croce Rossa da tutto il Piemonte. Trenta postazioni di gara per una competizione regionale volta a migliorare la qualità dei servizi
 
CROCE ROSSA PIEMONTE, DOMENICA 20 OTTOBRE GARE REGIONALI PER 400 GIOVANI VOLONTARI
 
 


Per il quattordicesimo anno consecutivo la Croce Rossa organizza in Piemonte un evento competitivo e formativo volto a mettere alla prova i propri volontari sulle attività istituzionali dell'ente. Parteciperanno infatti domenica 20 ottobre, a Settimo Torinese, presso il Centro Polifunzionale C.R.I. “Teobaldo Fenoglio”, oltre 400 volontari di Croce Rossa da tutta la regione Piemonte per mettersi alla prova in 33 postazioni di gara.

La competizione avrà inizio in prima mattinata con un test scritto, un centinaio di domande flash su ipotetiche situazioni da gestire, struttura locale e internazionale della Croce Rossa e regolamenti interni, per poi prendere il via nelle 33 postazioni di gara in cui le squadre, non più di una per sede, saranno sottoposte a numerose prove pratiche.

I contenuti delle prove sono secretati sino all'inizio dell'evento per evidenti ragioni competitive, tuttavia saranno proposte una trentina di prove pratiche che spaziano dall'impegno dei giovani volontari nel primo soccorso alle attività sociali passando per le attività di cooperazione internazionale, le attività rivolte alla fascia giovane della popolazione sino alle attività per l'emergenza e di gestione del volontariato.

“Il Meeting Regionale della Gioventù della Croce Rossa Italiana, questo il nome dell'evento” spiega Stefano Polello, delegato regionale dei Giovani della Croce Rossa del Piemonte “è un evento molto sentito da parte della Croce Rossa del Piemonte. Non è volto solamente alla competizione, ma ha finalità formative perché al termine di ogni prova avviene una correzione a cura dei giudici di gara proprio per imparare dagli errori commessi e migliorare così il livello qualitativo delle attività che proponiamo sul territorio. Stare tutti assieme per una giornata crea dei legami e delle conoscenze che facilitano il lavoro quotidiano del volontario. Anche per questo, in una grande associazione come la Croce Rossa, composta da 150.000 volontari, occorre prevedere momenti aggregativi. Fare di più e fare meglio” conclude Polello “consente di ottenere un maggiore impatto sui vulnerabili a cui ci rivolgiamo.”

Ad organizzare l'iniziativa, da 14 anni a questa parte, sono i giovani dell'associazione che per l'occasione vestono i panni di coordinatori e realizzano l'evento, ogni anno in un posto diverso e da sempre strutturato con una serie di postazioni di gara su cui i partecipanti si metteranno alla prova per poi confrontarsi con personale esperto sui propri errori e poter migliorare la qualità della propria azione quotidiana.

La particolare natura dell'iniziativa, ludico-formativa e aggregativa, ha attirato negli anni l'attenzione dei volontari delle altre regioni che da sempre vengono in visita per apprendere, e riproporre sul proprio territorio, l'impianto dell'evento. Ne sono un esempio le gare regionali proposte lo scorso anno nel centro di Milano, oppure le richieste di supporto nell'organizzazione dell'iniziativa in Sicilia.

La location dell'evento, che nell'ordinario ospita un numero variabile di migranti fornendo loro vitto e alloggio, vedrà la struttura a pieno regime non solo per la logistica dell'iniziativa, ma anche per la fornitura dei pasti necessari a sfamare i 400 ospiti mediante l'impiego del personale e delle attrezzature spesso impiegate nei contesti emergenziali.

L'evento, che si rivolge al personale di Croce Rossa, avrà inizio alle 8:00 presso il Centro Polifunzionale di Settimo Torinese e proseguirà nel corso dell'intera giornata sino al tardo pomeriggio, momento in cui avverrà la premiazione delle squadre vincitrici dell'edizione.
Al termine dell'evento interverrà il Presidente Regionale della Croce Rossa, Antonino Calvano.


Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Delegato Regionale dei Giovani CRI al 334-65.19.287
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

19
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login