home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA Precedente  Successivo
 
16/07/2010Comune di Bra
 
 
DIPINTO DEL MUSEO BRAIDESE DI PALAZZO TRAVERSA IN PRESTITO A VERBANIA
 
In occasione della mostra antologica di Luigi Serralunga
 
È aperta sino al 17 ottobre 2010, presso Villa Giulia a Verbania (sede del Centro di ricerca arte attuale), una mostra antologica su Luigi Serralunga, pittore ed interprete della cultura artistica italiana a cavallo fra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo. L’esposizione, curata da Andrea Busto, è stata organizzata dalla Regione Piemonte, dal comune di Verbania e dall’associazione Tai - Turin art international e, nella selezione di oltre ottanta opere esposte, è compreso anche il dipinto ad olio su tela “Vedova con crisantemi”, datato 1918, acquistato presso l’autore nel 1919 immediatamente prima dell’inaugurazione del “Museo popolare di storia e d’arte” di Bra dal suo fondatore Euclide Milano.
nell’attuale allestimento del museo civico di palazzo Traversa il quadro è esposto nella sala dedicata all’arte del novecento. L’opera, come ha sottolineato il curatore della mostra, è una delle rare presenze di questo autore nelle collezioni pubbliche (le altre opere si trovano presso la Galleria d’arte moderna di Torino e la Soprintendenza ai beni culturali di Pisa). Inoltre il quadro braidese, per il soggetto, costituisce un curioso unicum nel panorama delle figure femminili che affollano la mostra: l’espressine di dolore trattenuto della fiera vedova velata di nero si contrappone alle immagini solari e spesso sensuali delle donne ritratte negli altri quadri.
Il museo braidese non è nuovo ai prestiti delle sue opere in importanti mostre nazionali. La lucerna fittile paleocristiana configurata a pesce venne esposta a palazzo Reale a Milano in occasione della mostra “Milano capitale dell’impero romano” (1990); la stele funeraria del purpurarius (tintore) nel 2005 alla mostra “Sul filo della lana” al museo del territorio biellese di Biella; due reperti punici (un frammento di stele con figura umana e un vaso a due anse) a Mondovì in occasione della mostra “Archeologia ieri, archeologia oggi” (2006) e a Cherasco per “Antico Egitto a Cherasco. Vita e morte nella terra dei Faraoni”(2008). Inoltre il celebre corredo funerario della “Dama di Pollenzo” fu esposto nel 2008 nella prestigiosa sede di palazzo Grassi a Venezia in occasione della mostra “Roma e i barbari”; due placchette-amuleto raffiguranti un genio funerario e il dio Bes nel 2009 al castello di Miradolo a San Secondo di Pinerolo per “Egitto nascosto. Collezioni e collezionisti dai musei piemontesi” (2009); il dipinto ad olio su tela “Ritratto di Maria Cristina di Francia” al museo civico d’arte antica di palazzo Madama a Torino per la mostra “Feste barocche” nel 2009. (rg)


info: Città di Bra – Museo civico di storia, arte e archeologia di Palazzo Traversa
tel. 0172.423880 – traversa@comune.bra.cn.it
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

28
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login