home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
TURISMO - VINO E SAPORI
ARTE E CULTURA - MOSTRE
Precedente  Successivo
 
01/08/2013comune di Merana
 
Festa Patronale di San Fermo domenica 4 giovedì 8 dalle ore 19 si cena con i ravioli al plin e spettacolo pirotecnico, domenica 11 agosto mercatino antiquariato
 
FESTA PATRONALE DI SAN FERMO A MERANA
 
4-8 e 11 agosto per il patrono San Fermo Merana offre appuntamenti religiosi, gastronomici, musica,spettacoli e cultura con mercatino dell'antiquariato.
 
A Merana i festeggiamenti per il patrono San Fermo edizione 2013 inizia domenica 4 agosto alla chiesetta di San Fermo sull'omonimo colle accatto alla torre medievale, dove alle ore 10 il vescovo Pier Giorgio Micchiardi con padre Piero Opreni celebrerà la Santa Messa.
Dopo la messa il tradizionale rinfresco per tutti gli ospiti, organizzato da pro loco e amministrazione comunale.
Nella serata dalle 19 nel salone della pro loco si cena con i favolosi “ravioli al plin di Merana” fatti a mano “tajarin” grigliate di carne, rane e totani fritti, e dolci tipici. Sulla pista da ballo, si danza con l'orchestra I Saturni e si esibirà la scuola di ballo Charlie Brown di Cassine, nel palazzo comunale apertura della mostra “Metafotografie” di Max Carcione.
Giovedì 8 agosto alle ore 17,30 aperitivo nel palazzo comunale s'inizia con l'aperitivo d'inaugurazione della mostra “Metafotografie” con la presenza dell'artista Max Carcione, presentato dal pittore cairese Bruno Barbero.
Alle ore 19 si cena in pro loco e si danza con gli “Scacciapensieri folk”; alle ore 23 spettacolo pirotecnico con i “Fuochi di San Fermo” e distribuzione dolci casalinghi.
Domenica 11 agosto dalle ore 9,00 “La soffitta in piazza” 4° edizione del mercatino di cose vecchie e antiche, organizzato da Lino Grassi.
Le vie del paese sino al piazzale della pro loco si animeranno con le bancarelle degli hobbisti, artigiani e tante curiosità.
Sarà possibile degustare la farinata cucinata al momento da”La Belecauda” di Fontanile (farina di ceci senza glutine) e pranzare alla pro loco accompagnati dall'intrattenimento musicale di Agostino Poggio e i Brav'om, nel pomeriggio anguria fresca per tutti.
Nel palazzo comunale Gianna Moggio esporrà attrezzi legati alla vinificazione di un tempo dal titolo: “Ra canua” e si concluderà la mostra “Metafotografie “di Max Carcione.
Uno spazio speciale tra le bancarelle sarà per i bambini che utilizzeranno parte del ricavato per acquistare mattoni da donare alla Missione dove opera Suor Silvana Lanteri a Buyengero in Burundi per completare la costruzione del nuovo Centro Sanitario con un settore di Oftalmologia per la cura delle malattie tropicali degli occhi. Tanti ragazzi non riescono a studiare per problemi di vista. In questo centro verranno a prestare servizio Medici Oculisti Italiani.

Nei giorni di festa sarà visitabile la torre di Merana info: 3409902325.



 

Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

21
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login