home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
ARTE E CULTURA - MOSTRE
ARTE E CULTURA - CORSI
Precedente  Successivo
 
22/06/2013Adriana Cesarò - Giornalista
 
 
L'ASSOCIAZIONE “296 MODEL VENARIA” VISITA LA NAVE MAESTRALE ALL'ARSENALE DI LA SPEZIA
 
 


Giovedì 20 giugno, ore 05,30 partenza in pullman per La Spezia. La giornata si preannunciava non delle migliori, ma i modellisti dell'Associazione “296 Model Venaria”, sono sempre ottimisti e sperano che in Riviera Ligure ci sia il sole, non hanno sbagliato. Puntuali davanti l' Arsenale della Marina Militare, all'ingresso di “Porta Ospedale”, ad attenderli c'è un giovane sergente della nave che li ospiterà. Espletate le formalità di rito per l'ingresso nella Base Navale, vengono accompagnati presso la banchina “scali” dove è ormeggiata di poppa la nave Maestrale. “Per noi modellisti ogni particolare rilevato è importante per la nostra attività di ricostruzione dei modelli – spiega il presidente Gennaro Ciotola – e notiamo subito il codice ottico F-570 della nave che è ormeggiata tra due navi “Elettra” e la “Vesuvio”. Il gruppo è atteso sul ponte di volo, il primo ad avere il privilegio di salire a bordo è stato il Consigliere Claudio Genta che, è anche Presidente Emerito del Gruppo ANMI Sezione di Venaria Reale. Il gruppo di circa trenta persone, tra modellisti e marinai ANMI, hanno avuto il privilegio di visitare la nave Maestrale e fare un'uscita in mare. Alla visita era presente, in rappresentanza dell'Amministrazione Comunale di Venaria, il Vice Sindaco Vincenzo Russo. Alle ore 10,00 sono tutti a bordo ed emozionati per la calorosa accoglienza, ricevuta da tutto l'equipaggio e dal Comandante. Il benvenuto a bordo ha avuto inizio con un Breefing illustrativo delle caratteristiche tecniche ed operative della Fregata Maestrale, dove, è stato anche illustrato il percorso che, il gruppo avrebbe fatto, nell'uscita in mare con la nave. Il gruppo viene diviso in due per il percorso di visita, sia per motivi di sicurezza, sia per gli spazi e le scale che dividono i settori all'interno della nave. Ad accompagnarli gli ufficiali e sottufficiali, disponibili nelle spiegazioni dei materiali e nel rispondere a tutte le domande dei curiosi visitatori. Dal segnale “fischi alla Banda “ del nostromo a poppa, i visitatori apprendono che il Comandante è tornato a bordo e che ormai la visita, di circa due ore, volge al termine. Soddisfatti ed emozionati, il gruppo ritorna al punto di partenza nell'hangar per i saluti e gli scambi dei Crest, insieme al Comandante, al Direttore di macchina e ai Sottufficiali. Il presidente Gennaro Ciotola ha donato un' edizione fuori commercio riguardante le montagne e le valli vicine alla Venaria Reale, ricevendo in dono un libro sulle colorazioni delle divise e navi militari con un bellissimo modello di nave Maestrale in peltro. Il Vice Sindaco Vincenzo Russo, ha regalato al Comandante il Crest della città, una stampa della Reggia di Venaria, ricevendo a sua volta il Crest della Nave Maestrale. Dopo la pausa pranzo, il gruppo ha deposto un omaggio floreale presso il Monumento ai Caduti Sommergibilisti, compito lasciato alla madrina dell'Associazione Modellisti, Rosi Rigoni, insieme a Nicoletta Bigando, Daniela Olearis e Vincenzo Russo. Molta l'emozione per la cerimonia “Onori ai Caduti” di tutte le guerre. Al termine della cerimonia la giornata è proseguita con la visita al bellissimo Museo Navale. Alla gita hanno preso parte anche il Vice Presidente dell'Associazione ANMI, Michele Di Liberto, il Consigliere Franco Ripa, Mario Mariano e Enzo Bentivegna. Foto di Carlo Cretella
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

21
marzo
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login