home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA Precedente  Successivo
 
02/01/2013Rosina Bonino
 
 
FESTA OCCITANA CON LOU SERIOL/LHI BALOS DARIO/MANUEL /SAB. 5 GENNAIO, HIROSHIMA MON AMOUR (TO)
 
 


Ghironde, cornamuse e fisarmoniche, la tradizione musicale delle valli occitane invade l'Hiroshima Mon Amour nella notte dell'Epifania.

Partendo da strumenti tradizionali, abilmente utilizzati per ricreare ed esplorare nuovi confini sonori, i LOU SERIOL, maestri di cerimonia della serata, presentano “Maquina Infernala”, l'album uscito nel marzo 2012 e distribuito da Egea Music. Il disco si compone di tredici tracce inedite, cantate in lingua occitana, in cui i Lou Seriol, attraverso la musica, affrontano alcuni temi scomodi legati ai giorni nostri. Questo nuovo lavoro è una sorta di lettura della società e del sistema globale dove, immigrazione, solitudine multimediale, manipolazioni e problemi sociali sono purtroppo le regole attorno cui si costruisce il complicato gioco della vita. “Maquina Infernala” oltre ad essere il nuovo album dei Lou Seriol è anche il titolo del nuovo singolo sul quale si è costruito un divertente clip ideato dalla Filmika. Il video in questione è stato girato all'interno del suggestivo Forte di Vinadio (CN). Scelta che sottolinea il forte legame, con il territorio di origine, che da sempre contraddistingue questa band.

Completano il cast della festa altre due realtà della scena musicale delle valli occitane, il gruppo dei cuneesi LHI BALOS e il duo acustico DARIO & MANUEL.

I Lhi Balos, che tradotto dal piemontese significa “coloro che fanno zingarate” (rievocando il metodo Antani di Amici miei), han dato alle stampe il disco “Banda Balossa”, una patchanka di matrice occitana. I testi, in lingua d'Oc, parlano di storie del passato, libertà, amore per la propria terra e situazioni ironiche della vita quotidiana.

Dario Avena e Manuel Aime suonano insieme da oltre vent'anni, rispettivamente il clarino e la fisarmonica cromatica, e come duo si sono ritagliati il pesante ruolo di veri e propri alfieri e conservatori della musica da ballo occitana, che sin dagli anni settanta grazie all'impegno di vari appassionati insegnanti di danza ha visto la sua progressiva riscoperta.

Biografia LOU SERIOL
I Lou Seriol nascono nel 1992 sull'onda della riscoperta e valorizzazione della musica occitana. Agli esordi la band si presenta con una formazione, strettamente acustica (organetti, galubet, voce), che ripercorre i brani della tradizione popolare occitana rivisitati con quell'attitudine sperimentale, che ancora oggi li contraddistingue. Già dal secondo anno di vita i L.S. introducono nella line up strumenti non proprio “tradizionali” (congas, basso elettrico) con l'ausilio dei quali forgiano il sound “made in Lou Seriol”, che si rafforzerà con gli anni. Nel 1993 incidono il primo demo tape nello storico studio “Vivenza”.

Nel 1993 e 1994 si esibiscono in giro per le vallate occitane, animando feste e piazze, rafforzando così il loro carattere musicale. Nel 1995 si uniscono al gruppo un batterista ed un chitarrista con i quali si comincia un lavoro su arrangiamenti di brani della tradizione e brani propri.

Fondamentale per l'evoluzione artistica del gruppo è stata la conoscenza e la profonda amicizia nata con alcuni musicisti dell'Occitania transalpina e dei Paesi Baschi, come i Sustraia.

Nel 1999 dopo svariati live i Lou Seriol entrano in studio per lavorare ad un nuovo progetto che uscirà nel 2000 con il titolo “Persi Pien”, una vera novità per la scena occitana del tempo. L'album sarà seguito da un tour che li vedrà impegnati in svariate date in Italia ed in Francia grazie alle quali venderanno anche 3000 copie dell'album.

A fine 2004 entrano in studio con l'aggiunta di un nuovo componente: Riccardo Parravicini. Nella primavera 2005 esce “Reviori”, lavoro che si avvale di preziose collaborazioni da Papet J a Luigi Pastorelli, da Sergio Berardo e Dino Tron al maestro Fabrizio Simondi del coro L'escabot.

Nel 2009 la band decide di produrre un live “Ambe Vos” (distribuzione EGEA Music). L'album che raccoglie le tracce più famose dei L.S. oltre ad alcuni brani inediti ed un DVD con alcuni bonus storici e un video documentario sul concerto- evento tenutosi nel 2007, in occasione della manifestazione Anem'Oc per la lingua occitana, a Bezier , dove si sono esibiti di fronte a 20 000 persone.

Nel 2010 il gruppo collabora nel progetto del cantante brasiliano Silverio Pessoa insieme ad altre note band occitane (Moussu t e lei Jovents, la Talvera, Fabulous Trobadors, Massilia Sound System, Sam Karpienia, Nux Vomica...). Il disco”Collectiu” viene distribuito in Sud America ed Europa.

Nel 2011 i Lou Seriol rientrano in studio, al ”Modulo” di Riccardo Parravicini, per dare vita al nuovo disco “Maquina Enfernala”(Egea Music distribuzione) pubblicato nel 2012 da Egea per il quale hanno prodotto anche il video clip del singolo omonimo realizzato da Filmika.

Ingresso 10.00 euro
Per info e prevendite 011 3176636

 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

22
maggio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login