home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA Precedente  Successivo
 
11/12/2012Maurizio Scandurra
 
La Regina della disco dance anni' 80 farà da apripista al ricco cartellone del nuovo club torinese dedicato alla musica cult e di qualità
 
GIOVEDI 20 DICEMBRE IVANA SPAGNA INAUGURA IL “PASS CLUB”
 
Il locale, unico nel suo genere in città, apre i battenti a Torino in Via Rodi, tra grandi firme della canzone di ieri e di oggi
 


TORINO, lì 10-12-2012 - Lavori in corso sull'autostrada della musica. A Torino approda il Pass Club, in Via Rodi angolo Via Botero, nel cuore del capoluogo piemontese. Nato da un'idea de La Passamaneria, il noto ristorante cui il nuovo locale è collegato, Pass Club rappresenta in tutto e per tutto un nuovo modo di vivere la notte, in compagnia della miglior musica di qualità, sulla scia dei grandi club dedicati alle miglior note nazionali e internazionali che popolano la penisola. Un luogo in cui tutto è esclusivo: la location, l'ambientazione, gli arredi, la carta dei cocktails, il programma degli eventi.

Nuova la formula: artisti di primo piano e grandezza da vivere e ascoltare a un palmo di naso, a portata di nota, nell'atmosfera raccolta di una capienza da poco più di 200 posti che lascia spazio all'emozione di live performances inedite ove a farla da padrone è proprio il contatto con il pubblico.

Il filone della stagione d'avvio 2012-2013 riguarda un omaggio alla musica memorabile degli anni '80, e tale sarà il taglio che avranno i giovedì sera d'autore che porteranno dal vivo in città grandi firme della canzone italiana e internazionale che hanno segnato indelebilmente quel periodo.

Puntando su artisti di qualità e non inflazionati, che il Pass Club ha il piacere di ospitare nel primario intento di offrire ai propri avventori momenti di spettacolo unici e irripetibili non solo nella sostanza, ma anche nella forma in cui essi si manifesteranno.

Come sfondo, oltre alle volte in mattone rosso tipiche delle architetture settecentesco-ottocentesche che ospitano il Pass Club, armonicamente fuse con elementi moderni essenziali in puro stile hig-tech, una resident band d'eccezione: i Discoinferno - guidati da Paolo Bruno, che insieme alla vocal coach Antonia Piccirillo formano la coppia d'attacco cui è affidata la direzione artistica del Pass Club insieme al titolare, Marco Condurro.

In scaletta mercoledì letterari, giovedì live (sulla scia dei grandi artisti degli anni ‘80/'90), venerdì culturali/fashion/dance (con Dj di richiamo, rassegne a tema, show pop-jazz ed eventi teatrali), sino a una lunga lista di eventi prestigiosi capaci di miscelare al meglio tra loro l'arte con le mostre, il teatro con il talento e molto di più.

Come i weekend A scuola con le stelle, con in cattedra artisti e professionisti del mondo dello spettacolo in qualità di docenti per chi voglia tentare con successo, tra didattica e pratica, talento e palcoscenico, la strada del mondo dello spettacolo, certo della bontà degli insegnamenti impartiti.

Senza dimenticare il contesto, che già dalle vetrine pronte ad affacciarsi sulla strada, ammiccheranno ai passanti invitandoli a tuffarsi a piè pari nell'atmosfera di un ambiente dalle tinte volutamente retrò, sull'onda di un omaggio ai grandi club storici di matrice americana e per lo più londinese (per l'appunto, in pieno stile Open Nightly, dal titolo della celebre pellicola del 1980 diretta da Francis Leroi), che tanta parte hanno avuto nel contribuire - con i colori e le suggestioni architettoniche che li hanno fortemente caratterizzati sino a fissarli con un'impronta indelebile nell'immaginario collettivo dei più - degli appassionati di musica e non, a lanciare artisti e cantanti entrati nel mito.

A tagliare dalle ore 20.30 il nastro inaugurale sarà giovedì 20 dicembre IVANA SPAGNA, cantante di fama internazionale e regina della miglior disco dance anni Ottanta, che darà prova di un repertorio sempreverde costituito dai sui più grandi successi in italiano e in inglese, quali le intramontabili Call Me, Easy Lady, Il Cerchio della Vita (colonna sonora della celebre pellicola Disney Il Re Leone), le sanremesi Gente come Noi, E Io penso a te, E che mai sarà, e molte altre ancora, fra cui Dov'eri e Davanti agli occhi miei, brano dedicato al ricordo dei genitori scomparsi prematuramente e che la cantautrice veneta non manca mai di omaggiare al pubblico in ogni concerto. L'ingresso costa 55 euro, comprensivo di cena à la carte e spettacolo. Solo concerto, invece, 30 euro.

Venerdì 21 dicembre, invece, spazio alla solidarietà con un concerto natalizio di beneficenza con i Free Voices Gospel Soloist (Ingresso e cena à la carte a 50 euro, solo concerto euro 25, l'intero ricavato verrà devoluto all'I.R.C.C., l'Istituto di Ricerca contro il Cancro di Candiolo) mentre per venerdì 27 dicembre sarà di scena la soulwoman Jenny B con i Discoinferno (Ingresso e cena à la carte a 50 euro, solo concerto euro 25).

Per informazioni e prenotazioni, www.passclubtorino.it, tel. 011 545054, 345 5801756, 349 0744473.

Prevendite a Torino presso La Passamaneria, Ristorante Costello (Piazza Solferino 12, tel. 011 5624639) e Box Office Feltrinelli (Piazza C.L.N. 251).

 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

26
maggio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login