home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ Precedente  Successivo
 
16/06/2010Comune di Bra
 
 
BRA E CHERASCO UNITE DAL WIFI
 
La città delle Paci aderisce all'associazione Brain
 
Si allargherà il sistema di connettività pubblica di Bra. Dalla città della Zizzola il sistema di wifi gratuito arriverà nei prossimi mesi anche nella vicina Cherasco. Martedì 15 giugno 2010, si è tenuta in municipio a Bra l'assemblea dei soci di Brain, l'ente no profit nato per gestire la rete di connettività gratuita, che ha preso atto dell'ingresso dell'amministrazione comunale di Cherasco al fianco di quella di Bra, di Ascom Bra e del centro commerciale naturale “La Zizzola”.
Nell'occasione è stato anche integrato e rinnovato il consiglio direttivo dell'associazione, che sarà sempre presieduto da Lino Mollo e che avrà come suoi vice l'assessore all'innovazione della città della Zizzola, Massimo Borrelli, e il direttore di Ascom Bra, Luigi Barbero. Completano l'esecutivo, il consigliere comunale di Bra Gianni Comoglio, quello di Cherasco Davide Barberis, Raffaele Grillo (funzionario del comune di Bra) e Enzo Basso (responsabile marketing Ascom Bra). Nel corso dell'assemblea si è parlato anche delle prospettive di crescita dell'associazione e delle aree di copertura di un servizio, già oggi utilizzato da oltre duemila e cinquecento braidesi. Questo attraverso un accordo raggiunto in queste settimane con i maggiori fornitori locali di sistemi di connettività senza fili, come annunciato dal presidente di Brain, Lino Mollo, che ha ricordato il ruolo che regione e provincia hanno giocato in questa partita.
“In un momento di difficoltà per i loro bilanci, questa è la dimostrazione di come le amministrazioni civiche possano trovare il modo di unirsi rispetto a servizi comuni, dando modo, attraverso i sistemi wireless, di superare i confini territoriali” - ha detto il sindaco di Bra, Bruna Sibille, cui ha fatto eco il primo cittadino di Cherasco, Claudio Bogetti, nell'affermare come “si tratta di un progetto ambizioso che andrà sicuramente a favore di commercianti e turisti”, mentre per Luigi Barbero, direttore di Ascom Bra e presidente dell'Ente turismo Alba, Bra, Langhe e Roero, si tratta di un modo “per creare l'area più wifizzata d'Italia, andando ad affiancarsi ad altre iniziative molto importanti, come la realizzazione di una web tv e di un sistema di virtual shop, che permetteranno di ottenere apprezzabili risultati anche in termini economici”. (rg)


info: Città di Bra – Ufficio relazioni con il pubblico
tel. 0172.438278 – urp@comune.bra.cn.it
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

21
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login