home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
TURISMO - ALTRE ATTRATTIVITÀ Precedente  Successivo
 
02/07/2012 
 
 
COLLE DELLA MADDALENA SIMBOLO DELL'UNITÀ FRA ITALIA E FRANCIA
 
Il 5 luglio inaugurazione della sistemazione dell'area transfrontaliera
 
Il Colle della Maddalena diventa il simbolo della cooperazione transfrontaliera tra i Parchi delle Alpi Marittime e del Mercantour, della collaborazione fra gli enti pubblici italo-francesi e dello stretto legame tra le comunità dei due versanti alpini. Tra tutti questi soggetti per oltre due anni c’è stato un lungo lavoro con l’obiettivo comune, raggiunto egregiamente,  di riqualificare l’area per rimarcare la sua valenza ambientale, culturale e storica. Giovedì 5 luglio, alle ore 15, saranno presentati i lavori al Colle della Maddalena e lungo la Via dell’Arte realizzati nell’ambito del Programma Interreg Alcotra e dei progetti Piano Integrato Transfrontaliero Alpi Marittime Mercantour e Via per l’Arte Contemporanea.
Gli interventi hanno previsto l’eliminazione di fabbricati in rovina, residuati dei posti di frontiera, la creazione di un parcheggio perfettamente inserito nell’ambiente, la regimazione delle acque, l’allestimento di un nuovo punto vendita di prodotti oltre all’installazione di un’opera d’arte dell’artista francese David Renaud. Il nuovo fabbricato ospiterà anche un punto informativo sui due parchi ed i servizi igienici. Sul versante italiano sono stati realizzati interventi per aumentare il deflusso delle acque verso il Lago della Maddalena, minacciato da un accelerato fenomeno di eutrofizzazione ed interventi di rinaturalizzazione della soglia del lago. Sul versante francese le opere hanno portato alla sistemazione dell’accesso al Vallone del Lauzanier, tra le zone più interessanti e frequentate del Parc National du Mercantour.
I lavori sono stati realizzati grazie alla collaborazione del proprietario dell’area, Marco Vaiani, dell’Amministrazione Provinciale di Cuneo, della Compagnia del Buon Cammino e dell’Anas. Fondamentale il ruolo di coordinamento del Comune di Argentera, della Comunità Montana Valle Stura e dei due Parchi.
Alla cerimonia di inaugurazione parteciperanno per parte francese Michel Papaud (prefetto delle Alpes de Haute-Provence), Michel Vauzelle (presidente Regione Paca), Jean-Louis Bianco (presidente del Conseil général des Alpes de Haute Provence), Fernand Blanchi (presidente Parc National du Mercantour), Michel Lanfranchi (presidente Communauté des comune de la Vallée de l’Ubaye), Max Granier (sindaco di Larche); per parte italiana  William Casoni (assessore ai Parchi Regione Piemonte), Gianna Gancia (presidente Provincia di Cuneo), Gian Luca Barale (presidente Parco Alpi Marittime), Pier Paolo Varrone (presidente Comunità montana Valle Stura), Daniele Tallone (sindaco di Argentera).
 

Allegato 1
Allegato 2

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

24
aprile
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login