home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
POLITICA LOCALE
SCUOLA
Precedente  Successivo
 
11/06/2012Gioventù Universitaria
 
 
PER UN'UNIVERSITA' PIU' SOCIALE
 
 
L'anno accademico 2011/12 sta rappresentando per l'Università di Torino un periodo di cambiamenti radicali sia per quanto riguarda la didattica sia per quanto riguarda l'organizzazione dei servizi dell'Ateneo. Quest'anno ha tenuto banco in modo particolare la questione dei tagli sui fondi pubblici e il conseguente ridimensionamento di alcuni servizi indispensabili per gli studenti, in particolare i tagli subiti dall'EDISU (Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario) e la mancanza di fondi per le borse di studio hanno costretto l'Ateneo torinese a ridimensionare in maniera notevole un servizio che ha rappresentato in passato uno dei punti d'eccellenza del sistema universitario piemontese e che di conseguenza ha negato a molti studenti il diritto di proseguire il percorso di studi.
Inoltre, come se non bastasse, gli studenti hanno pure dovuto subire ulteriori aumenti sui libri e su altri servizi pubblici locali collegati all'Università (biglietti e abbonamenti dei mezzi pubblici).
Riteniamo che l'Università debba tornare ad avere quella funzione sociale e meritocratica che le compete e che ogni studente debba poter avere la possibilità di accedere agli studi universitari indipendentemente dalle propri condizioni economiche e sociali.
Proprio per questo Gioventù Universitaria propone : che l'Università resti pubblica e nessun privato entri a far parte della gestione di essa (la campagna 5x1000 organizzata dalla Fondazione Crt favorisce appunto l'ingresso dei privati), che le borse di studio restino a finanziamento pubblico e che non diventino - per mano dei finanziamenti privati - un "mutuo ipotecario" sul futuro professionale degli studenti che ne usufruiranno in futuro, una battaglia concreta contro il Caro-Libri per porre fine alle politiche affariste dei baroni universitari e delle case editrici che speculano sulla formazione degli studenti, una battaglia contro il Caro-Affitti per venire incontro a tutti quegli studenti fuori sede che - oltre a dover affrontare le spese per le tasse universitarie e i libri - devono garantirsi un tetto sotto il quale alloggiare e uno sconto del 50% sugli abbonamenti studenti per i mezzi del trasporto pubblico per venire incontro alle esigenze economiche e alle spese che gli studenti sono costretti ad affrontare.

Gioventù Universitaria Torino
http://www.gioventuniversitaria.tk
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

05
ottobre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login