home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - MOSTRE
ARTE E CULTURA - MUSEI
Precedente  Successivo
 
05/06/2012 
 
 
IMPARARE CON L'ARTE A MONCHIERO
 
Presentato il progetto didattico “Imparare con l'arte”, all'Antico Borgo Monchiero
 
Ha preso il via, all’Antico Borgo Monchiero (CN), il progetto “Imparare con l’arte”, realizzato in collaborazione con Martin - Martini Arte Internazionale, nell’ambito dello Scrigno dell’Arte, inaugurato a dicembre 2011. Per Informazioni + 39 0173.792190, info.monchiero@marachellagruppo.it . L'iniziativa prevede un ciclo di visite guidate e laboratori di educazione all’immagine e avvicinamento all’arte partendo dalle opere d’arte contemporanea esposte allo Scrigno dell’Arte, dalle opere d’arte moderna esposte presso il museo di Eso Peluzzi, nel borgo di Monchiero Alto, e dal programma di Artist in Residence che ospita due giovani artisti stranieri per quattro mesi presso l’Antico Borgo Monchiero - Art Living Hotel. Dopo la visita guidata finalizzata a prendere contatto con l'arte contemporanea, ai bambini vengono proposti i laboratori per esaminare gli elementi costitutivi dell’opera d'arte, cioè i materiali, la tecnica, i supporti, le dimensioni, affrontando questioni legate a contenuti, poetiche, tematiche e mezzi espressivi. Le attività partono dall’osservazione delle opere per poi arrivare, attraverso l’analisi, alla loro interpretazione. Il rapporto tra soggetto e oggetto viene affrontato in modo da creare nuove connessioni attraverso una pluralità di modalità operative e di conoscenza, arricchite dalla pratica creativa. Il Laboratorio didattico “Meteoriti”, da un'opera del designer Neri Ceccarelli, ha invece l'obiettivo di avvicinare i bambini al mondo dell’arte contemporanea, attraverso la partecipazione attiva ad un percorso ludico e creativo che li porterà a realizzare piccole sculture.
Il Laboratorio coinvolge i bambini nella creazione di “piccoli frammenti scultorei”, assemblando materiale di recupero (bottiglie di plastica, scatole di cartone, scatolame di plastica, piccoli parti di giocattoli etc…) con scotch di carta, e successivamente definendo la forma delle “sculture” con carta di giornale imbevuta in acqua e vinavil. I bambini possono caratterizzare la propria “meteorite” con materiali di recupero scelti da loro stessi; l’uso di questi materiali è inoltre utile nel rafforzare l’educazione degli studenti alle buone pratiche di sostenibilità ambientale. In seguito i “piccoli artisti” scelgono il colore della meteorite, la dipingono con acquarello o tempera e gli attribuiscono un nome che simboleggia il luogo immaginario di ritrovamento della loro meteorite, motivandone la scelta.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

08
marzo
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login