home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - MOSTRE
ARTE E CULTURA - MUSEI
Precedente  Successivo
 
15/05/2012Comune di Bra
 
 
LA NOTTE DEI MUSEI A BRA: L'ARTE SOTTO LE STELLE
 
Tutto in una notte: dalle 18 alle 24 happening in musei, piazze, gallerie e locali
 
Vernissage, musei e chiese aperti, mostre, incontri a tema, degustazioni, visite guidate, Dj set, performance, incontri. Sotto le stelle, illuminati dalla luna piena. Succede a Bra, sabato 19 maggio, in una notte europea dei musei che – dalle 18 alle 24 – riempirà d’arte ogni spazio cittadino. Ideale scenario, i musei civici della città, aperti, visitabili e con tante iniziative per tutti i gusti. Doppio evento a Palazzo Traversa, in via Parpera: alle 19.30 “Aperitivo con l’arte”, appuntamento con il gusto, in tutte le sue sfumature, a cura del cuoco e pittore Antonio Petti; alle 20.30 “Ma che bella sagoma che sei”, workshop di pittura e disegno (prenotazioni entro giovedì 17 maggio presso il museo, al numero 0172.423880 oppure via e-mail all’indirizzo traversa@comune.bra.cn.it). Con il museo di storia naturale “Craveri” (via Craveri 15) si va “A caccia di pipistelli”: si parte alle ore 21 sotto l’ala di corso Garibaldi, presso il Salone del Libro per ragazzi, con una videoproiezione commentata sui chirotteri e si prosegue alle 22.30, con un’uscita in notturna con bat detector, rilevatore di ultrasuoni che permetterà di sentire le voci e identificare le varie specie in attività di caccia. Mentre nei locali della Biblioteca civica (via Guala 45) si svolgerà la lettura animata per bimbi dai 4 ai 10 anni “Lettere dal mondo” a cura di Daniela Febino, al museo del Giocattolo alle 21.30 si fanno volare i desideri, con il laboratorio di gioco e costruzione sull’aria e il vento “Accendiamo una lanterna”. Dopo la realizzazione, lancio delle lampade colorate, affidando al cielo sopra Largo Resistenza messaggi e auguri, perché “se accendi una lanterna per un altro, anche la tua strada sarà illuminata”.  Tutti gli appuntamenti, ad ingresso gratuito ma con posti limitati, vanno prenotati all’Ufficio Turismo e Manifestazioni del Comune di Bra, al numero 0172.430185. La notte dei musei è ovunque, a Bra. Se le strutture civiche sono animate da eventi, anche le piazze, i locali, le gallerie e spazi pubblici e privati non sono da meno. Intanto, le chiese saranno aperte dalle 18 alle 24, come luogo di culto, di visita e di raccolta di pensieri in libertà: così, presso S. Andrea, S. Antonino, S. Giovanni, Santa Chiara, Battuti Bianchi e Battuti Neri si potranno lasciare in appositi cesti messaggi di auguri, speranza e pace. Passeggiando per piazza Caduti per la Libertà, sarà una sorpresa alzare lo sguardo verso le facciate dei palazzi barocchi: dalle 21 diventeranno lo schermo ideale per una proiezione in multivisione in omaggio all’arte braidese, a cura dello studio fotografico Immaginare di Roberto Tibaldi. Varcando la porta di una delle più significative strutture della piazza, Palazzo Mathis, ci si troverà immersi nell’atmosfera delle Favole dal Mondo, illustrazioni e grafica in mostra a cura degli studenti dell’IIS “Mucci” di Bra, mentre un po’ più in basso, sotto l’Ala di corso Garibaldi, il Salone del Libro per Ragazzi sarà aperto e vistabile fino alle 23. In gallerie e locali, quattro mostre e una performance. Si parte con un vernissage al Fondaco (via Cuneo 18): alle 18.30, alla presenza dell’artista Jean Gaudaire Thor, si aprirà la mostra “Assemblages”, opere dell’artista francese che, nel corso di questi anni, ha partecipato a centinaia di mostre – personali e collettive – in giro per l’Europa e l’America. Nell’area pedonale di via Cavour Marco Cazzato, illustratore dalle collaborazioni importanti (tra tutte, La Stampa, Einaudi, Il Sole 24 Ore, Baldini Castoldi Dalai Editore) presenterà “Serrarte”, disegnando in diretta e a modo suo, a partire dalle 18, le saracinesche dell’Antico Caffè Boglione. L’iperrealismo astratto e dèco di Piero Lusso, rivisto in chiave digitale e hi-tech, sarà il filo conduttore della mostra allestita nella Vineria La Carbonaia (via Gianolio 40), per un’esposizione fuori dalle righe di un artista che da anni spazia tra il fumetto, il cartoon, la grafica e l’illustrazione. Alla Galleria San Giovanni (piazza Conti Guerra del Grione) la giovanissima fotografa Anna di Prospero, recentemente premiata a New York come “Discovery of the year” ai Lucie Awards – l’equivalente degli Oscar della fotografia – porterà in scena il suo ultimo progetto “With You”, uno sguardo d’autore sul mondo dell’autoritratto. Fotografia e luce sono i protagonisti dell’esposizione “Falene”, presso il Garibaldi Lounge Bar, in corso Garibaldi 7: una selezioni di immagini di Eugenio Pini, fotografo, regista e montatore video, in una riflessione intorno a un elemento della sua arte senza la quale essa stessa non potrebbe esistere.
 Alla Banca del Vino di Pollenzo l’arte si lega alla memoria e al “nettare divino”, in un connubio davvero intrigante che prevede, tra l’altro, una degustazione e una visita con guida specializzata. La struttura sarà raggiungibile con una navetta, in partenza alle 20 e alle 21 da piazza Caduti per la Libertà, al costo di cinque euro, quota comprensiva di viaggio andata e ritorno, assaggio vino e tour guidato. Sempre in tema di visite, apre al pubblico la Casa Natale del Santo Benedetto Cottolengo (corso Cottolengo 8, orari di visita 19, 20 e 21, massimo 7 partecipanti per turno), mentre la città di Bra svela i gioielli del barocco piemontese presenti sul suo territorio – dalla Chiesa di Sant’Andrea alla torretta di Palazzo Traversa, passando per la cupola della Chiesa di Santa Chiara – con visite guidate gratuite in partenza alle 20, 21, 22 e 23 in piazza Caduti per la Libertà. L’iniziativa della Banca del Vino e le visite guidate alla Casa del Cottolengo e alla città vanno prenotate telefonicamente all’Ufficio Turismo e Manifestazioni di Bra, al numero 0172.430185.
 Tutte gli eventi in programma, dove non diversamente specificato, sono ad ingresso gratuito. La Notte dei Musei è organizzata dal Comune di Bra con la collaborazione della Regione Piemonte, della Fondazione Cassa di Risparmio di Bra e della Fondazione Politeama Teatro del Piemonte. Per informazioni www.turismoinbra.it e www.museidibra.it.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

19
aprile
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login