home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon

sabato, 2 marzo 2013

PROIEZIONE DEL DOCUMENTARIO "THE SUMMIT" - GENOVA: I 3 GIORNI DELLA VERGOGNA ALLE OFFICINE CORSARE

PROIEZIONE DEL DOCUMENTARIO "THE SUMMIT"

Tipo eventoSpettacoli - Cinema
Ora21:00
LuogoOFFICINE CORSARE, VIA PALLAVICINO 35 - TORINO
InfoSabato 2 marzo alle ore 21.00 il circolo ARCI Officine Corsare ha il piacere di invitarvi alla proiezione di “The Summit”, il documentario d'inchiesta sul G8 di Genova 2001 realizzato dai giornalisti e registi Franco Fracassi e Massimo Lauria.

Perchè a più di dieci anni di distanza parlare del G8 di Genova? Qualcuno potrebbe pensare che è necessario voltare pagina, “dimenticare” quella storia, smetterla di accanirsi sulla cronaca di quelle giornate.
I registi del documentario “The Summit”, Franco Fracassi e Massimo Lauria, sono convinti invece che nelle pieghe di quegli avvenimenti sia utile cercare, indagare, riportare alla luce. Anche noi pensiamo sia ancora necessario ricostruire fino in fondo la catena della violenza e della repressione di quell'estate genovese, sbiadita nella memoria collettiva e percepita ormai così lontana.
In “The Summit” i volti, le storie, i documenti, le registrazioni raccontano, ricordano, spiegano cos'è stato Genova 2001. Vederlo oggi, in giornate dove la politica palesa la sua inadeguatezza, dove le ragioni, i temi, le proposte di quel movimento sono così attuali e così fuori da “ciò che conta” è, insieme, speranza e disillusione. Speranza perchè Genova, oltre le torture e la guerrilla di Stato, è anche la manifestazione di un movimento globale che inseguiva un “mondo diverso”. Genova sono state anche, e soprattutto, le migliaia di persone a discutere, immaginare, costruire.
Disillusione perché la risposta del potere è stata veemente, feroce, spietata. Genova sembra dire che un cambiamento non è possibile, che le forze che vi si oppongono sono troppo forti.
“The Summit” è questo, speranza e disillusione ma come diceva qualcuno “Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso”, e comprendere le ragioni di una sconfitta è l'unico modo per continuare a lottare, e vincere. Per maggiori informazioni: http://thesummit-ilfilm.it/

Al termine della proiezione, intervento e commento del regista Massimo Lauria.
Ingresso: 5 Euro riservato ai soci ARCI.

 

 

DESCRIZIONE MANIFESTAZIONE

 

Sabato 2 marzo alle ore 21.00 il circolo ARCI Officine Corsare ha il piacere di invitarvi alla proiezione di “The Summit”, il documentario d'inchiesta sul G8 di Genova 2001 realizzato dai giornalisti e registi Franco Fracassi e Massimo Lauria.

Perchè a più di dieci anni di distanza parlare del G8 di Genova? Qualcuno potrebbe pensare che è necessario voltare pagina, “dimenticare” quella storia, smetterla di accanirsi sulla cronaca di quelle giornate.
I registi del documentario “The Summit”, Franco Fracassi e Massimo Lauria, sono convinti invece che nelle pieghe di quegli avvenimenti sia utile cercare, indagare, riportare alla luce. Anche noi pensiamo sia ancora necessario ricostruire fino in fondo la catena della violenza e della repressione di quell'estate genovese, sbiadita nella memoria collettiva e percepita ormai così lontana.
In “The Summit” i volti, le storie, i documenti, le registrazioni raccontano, ricordano, spiegano cos'è stato Genova 2001. Vederlo oggi, in giornate dove la politica palesa la sua inadeguatezza, dove le ragioni, i temi, le proposte di quel movimento sono così attuali e così fuori da “ciò che conta” è, insieme, speranza e disillusione. Speranza perchè Genova, oltre le torture e la guerrilla di Stato, è anche la manifestazione di un movimento globale che inseguiva un “mondo diverso”. Genova sono state anche, e soprattutto, le migliaia di persone a discutere, immaginare, costruire.
Disillusione perché la risposta del potere è stata veemente, feroce, spietata. Genova sembra dire che un cambiamento non è possibile, che le forze che vi si oppongono sono troppo forti.
“The Summit” è questo, speranza e disillusione ma come diceva qualcuno “Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso”, e comprendere le ragioni di una sconfitta è l'unico modo per continuare a lottare, e vincere. Per maggiori informazioni: http://thesummit-ilfilm.it/

Al termine della proiezione, intervento e commento del regista Massimo Lauria.
Ingresso: 5 Euro riservato ai soci ARCI.

 

 

 

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE

 

 

 



ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

01
marzo
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login